La Republica reviews SPERANZA SCAPPUCCIS debut at TEATRO REGIO TORINO

LA REPUBBLICA – 20 Marzo 2016

Angelo Foletto

"Il direttore Speranza Scappucci ha determinato successo e qualitá esecutiva di questa ennesima ma non superflua Cenerentola di Rossini. Da tempo l´orchestra del Regio non suonava così concentrata e pungente, compatta e spiritosa. La scrittura strumentale rossiniana spiccava in perfetta concordanza con lo spirito belcantistico e umoristico della corrispondente linea vocale. Curata nel dettaglio, mordente e aggiornata ma senza esagerazioni nel gioco virtuosistico. Bacchetta pronta, incalzante anche nell´accompagnamento dei recitativi ma giustamente "patetica" nel sottolineare il retrogusto sentimentale e amarognolo della più ambiziosa partitura comica rossiniana, la Scappucci ha sfruttato al meglio l´esperienza e la proprietà della compagnia di canto”.

© Speranza Scappucci 2015  |  Photos © silvialelli